Note su Gérard Lebrun e la sua ricezione della Critica del giudizio: un’influenza sulla filosofia biologica francese contemporanea?

Autores

  • Emiliano Sfara Universidade de São Paulo

Resumo

Al netto di alcune eccezioni, non si può certo affermare che la concezione kantiana dell’organismo abbia rappresentato un modello frequente per le spiegazioni del funzionamento dell’organismo nella filosofia della biologia del ventesimo e del ventunesimo secolo. Tuttavia, il filosofo francese della biologia Philippe Huneman fa riferimento a questo tipo di concezione in alcune opere dedicate alla filosofia dell'organismo. Prendendo in analisi alcuni passaggi degli scritti del filosofo Gérard Lebrun, che fu il supervisore della tesi dottorale di Huneman, questo articolo si propone di indagare le possibili influenze che la lettura di Kant proposta da Lebrun potrebbe aver avuto sulla biologia francese contemporanea, in particolare su Huneman.

Kant; Lebrun; filosofia; biologia; organismo

Downloads

Não há dados estatísticos.

Biografia do Autor

Emiliano Sfara, Universidade de São Paulo

USP/SP

Downloads

Publicado

2021-07-19

Como Citar

SFARA, E. Note su Gérard Lebrun e la sua ricezione della Critica del giudizio: un’influenza sulla filosofia biologica francese contemporanea? . Kant e-Prints, [S. l.], v. 16, n. 1, p. 29–44, 2021. Disponível em: https://www.cle.unicamp.br/eprints/index.php/kant-e-prints/article/view/1516. Acesso em: 27 jan. 2022.

Edição

Seção

Artigos